Partinico
Crollo di calcinacci, paura in corso dei Mille

Partinico Crollo calcinacci corso dei Mille marzo 2014 (1)

PARTINICO. Il boato e la paura. Questo pomeriggio a scuotere un assopito centro storico di Partinico è stato il crollo di alcuni calcinacci dal balcone di un’abitazione di corso dei Mille, all’altezza di un negozio di cosmetici che tra l’altro era pure aperto.

Fortuna ha voluto che in quel momento non passasse nessuno. Ad intervenire sul posto i vigili del fuoco, che hanno rimosso i calcinacci pericolanti, e la polizia del locale commissariato per accertarsi della situazione e verificare che non vi fosse alcun danno a cose o persone. Alla fine quindi soltanto tanta paura e la conferma che il cento storico della città è decisamente malandato. Più volte nel tempo il Comune ha dovuto fronteggiare questi problemi di crolli nel centro storico che oramai è sempre più in stato di abbandono e nel più totale degrado. Da uno studio del territorio effettuato qualche anno fa proprio dal Comune venne evidenziato che un edificio ogni tre era in gravi condizioni strutturali, quindi potenzialmente a rischio. L’effetto di questo fenomeno è legato soprattutto ai vincoli del centro storico che impongono ovviamente costosi lavori ai proprietari degli edifici che si devono attenere a rigorosi standard dettati dalla Sovrintendenza ai Beni culturali. Da tempo si è acceso il dibattito sulla necessità di ridurre almeno del 30 per cento l’attuale perimetro del centro storico che risulta essere i due terzi dell’intero territorio in base al piano regolatore generale. Ora che i vincoli dello strumento urbanistico sono scaduti e stanno andando in revisione è tornata d’attualità questa esigenza di restringere il perimetro del centro cittadino.

Partinico
Crollo di calcinacci, paura in corso dei Mille
ultima modifica: 2015-03-29T20:40:06+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.