Picchia madre e fratelli: terrore in una casa di Balestrate, arrestato

Rizzo Antonino

Ennesimo pomeriggio di ordinaria follia in una casa alla periferia di Balestrate. Un giovane di 25 anni, Antonino Rizzo (nella foto), ha picchiato brutalmente la madre e i suoi due fratelli.

Per questo motivo è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di maltrattamento e danneggiamento in famiglia. Secondo la ricostruzione dei militari dell’Arma il giovane, per futili motivi, avrebbe picchiato i propri familiari per l’ennesima volta all’interno dell’abitazione in contrada Croce Vanelle: a quanto pare non si è trattato di un episodio isolato.

Quando i carabinieri sono intervenuti hanno trovato Rizzo ancora in preda alla rabbia incontrollata e i suoi familiari letteralmente terrorizzati. Tra questi c’era anche un fratello disabile.

Picchia madre e fratelli: terrore in una casa di Balestrate, arrestato ultima modifica: 2016-06-30T08:01:58+00:00 da Michele Giuliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *