Preside liceo di Partinico insultata da studenti in protesta, è polemica

GIBILARO CHIARA

Resta alta la tensione al liceo “Santi Savarino” dopo il corteo di protesta di ieri mattina a Partinico. Il Consiglio d’Istituto dello stesso istituto scolastico ha fatto quadrato attorno alla dirigente scolastica, Chiara Gibilaro (nella foto), nei cui confronti nel corso della manifestazione sarebbero stati rivolti insulti da parte di alcuni ragazzi partecipanti al corteo.

“Non è comprensibile – afferma il presidente del consiglio d’istituto del liceo, Renzo Di Trapani – come mai la manifestazione, che ha visto la partecipazione di studenti di diversi istituti secondari di secondo grado, sia stata volutamente orientata verso la dirigente del liceo le cui competenze, come quelle dei dirigenti dei vari istituti scolastici, nulla hanno a che fare con le richieste avanzate dagli studenti. Alla preside, ai docenti ed agli studenti tutti auguriamo di riprendere con la consueta collaborazione il percorso educativo e formativo che ha consentito al ‘Santi Savarino’ di raggiungere prestigiosi risultati nel campo scolastico, in ultimo i dati relativi all’indagine Eduscopio della Fondazione Giovanni Agnelli che hanno visto il nostro liceo posizionarsi al secondo posto in ambito provinciale”.

Ieri gli studenti del liceo si sono uniti nella protesta contro la riforma della “Buona scuola” a quelli dell’Itc “Dalla Chiesa” e dell’Ipsia “Orso Mario Corbino”.

Preside liceo di Partinico insultata da studenti in protesta, è polemica ultima modifica: 2016-11-30T15:49:16+00:00 da Michele Giuliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *