Feste natalizie con monumenti e chiese aperti a Carini: organizzate visite guidate

CatacombaCarini

Feste natalizie a misura di turista a Carini. Il 26 dicembre e l’1 gennaio i principali monumenti della città saranno aperti al pubblico. L’iniziativa, che vede il supporto del Comune, è portata avanti dall’associazione di promozione sociale Kokalo e da Archeofficina, con il coordinamento del Fai, il fondo ambiente italiano.

Porte aperte alle catacombe paleocristiane (nella foto) di Villagrazia di Carini (dalle 15.30 alle 18.30), al Castello di Carini (15.30-21), e nelle chiese di San Vincenzo, Santa Caterina, degli Agonizzanti, della Madonna del Carmine con Chiostro e dell’oratorio del Santissimo Sacramento (16-20).

In questa occasione sarà visitabile anche il cortile del Castello in cui è allestito un presepe vivente con la rievocazione storica delle botteghe antiche anche nel borgo medievale, con decine di figuranti in costume. Organizzate delle visite guidate: con un biglietto unico da 9 euro potranno essere visitati tutti i siti, con uno ridotto di 6 euro invece si potranno visitare il castello e le catacombe oppure il castello e le chiese del centro storico.

Feste natalizie con monumenti e chiese aperti a Carini: organizzate visite guidate ultima modifica: 2016-12-23T07:42:04+00:00 da Michele Giuliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *