I trofeo podistico della Befana a Villagrazia di Carini nel ricordo di due grandi sportivi

Carini locandina I trofeo Mimmo Troia e Mimma Zingale

Il giorno dell’Epifania a Carini nel segno dello sport e del ricordo di due atleti amatori. Prende corpo su queste due direttrici il I trofeo podistico Nino Troia e Mimma Zingale, riconosciuto dall’Acsi, l’associazione centri sportivi italiani.

L’evento è inserito come prova Challenger BioRace e come tappa per la coppa “Giovani Acsi” della Sicilia Occidentale. Un appuntamento a cui farà da cornice Villagrazia di Carini con partenza alle ore 9 da piazza delle Vittorie.

La scelta degli organizzatori di intitolare il trofeo a Nino Troia e Mimma Zingale non è casuale: “La loro – dicono – è stata una vita spesa per lo sport e per il sociale. Due vite unite da un unico desiderio, quello di correre per divertirsi, unire e aggregare. Nino Troia ha rappresentato sin dalla giovane età l’emblema dello sport carinese, l’essenza della sportività a Carini. Mimma, sua allieva, è stata anche lei una atleta che ha rappresentato le donne carinesi nello sport”.

L’evento è organizzato dalla Urmez Viaggi (Main Sponsor) e dall’associazione “Crescere Insieme” con il sostegno della famiglia Zingale e di molte attività commerciali.

I trofeo podistico della Befana a Villagrazia di Carini nel ricordo di due grandi sportivi ultima modifica: 2017-01-03T11:08:47+00:00 da Michele Giuliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *