Topi all’interno della scuola materna di Balestrate, il sindaco ordina la chiusura

Neanche il tempo di rientrare a scuola dalle lunghe vacanze natalizie che i piccoli della materna “Mattarella” di Balestrate sono costretti a tornare a casa e rimanerci per un’altra settimana. Il sindaco Totò Milazzo ha infatti emanato un’ordinanza che impone la chiusura del plesso da oggi e sino a venerdì prossimo.

Il motivo sarebbe legato alla presenza di topi che si presume possano essere entrati all’interno della scuola. Alcune tracce sono state considerate inequivocabili: ad essere rinvenuti in particolare escrementi di ratti. Per ragioni quindi di sicurezza il primo cittadino ha deciso, dopo avere raccolto l’allarme lanciato dal personale docente e non della scuola, di chiudere l’immobile e di ordinare la disinfestazione e la derattizzazione: “Non c’è mai troppa prudenza a garanzia dei piccoli alunni – precisa Milazzo – e quindi è stato deciso in via prudenziale di interdire l’ingresso della materna per tutto l’arco della settimana”.

La campanella dunque, se non ci saranno ulteriori intoppi, tornerà a suonare regolarmente lunedì prossimo, 16 gennaio. Nello specifico e domani sono stati preventivati i veri e propri interventi con la ditta specializzata che procederà ad utilizzare i prodotti chimici necessari per la derattizzazione e la disinfestazione, poi altre 48 ore di tempo saranno necessarie per far sparire ogni traccia di esalazione tossica all’interno dei locali.

Il sindaco ha fatto leva sulla sua posizione di ufficiale di governo, adottando con atto motivato tale provvedimento, definito contingibile ed urgente, con l’obiettivo di prevenire e di eliminare gravi pericoli che minacciano l’incolumità pubblica e la sicurezza urbana. In realtà il problema della sospetta presenza di topi era stato già segnalato dall’istituto prima della chiusura delle lezioni per le festività.

Problema che però sarebbe stato ravvisato più che altro nel perimetro esterno della scuola. Il Comune già una prima volta era intervenuto con una derattizzazione lo scorso 28 dicembre: “Operazione che però – si giustifica il primo cittadino – non si è rivelata esaustiva per la soluzione del problema”. Quanto accaduto ha già scatenato le prime polemiche sul piano politico: “Qualche tempo fa il Comune non aveva già provveduto alla disinfestazione? – si domanda il consigliere comunale Rosario Vitale -. La zona circostante è neutra da eventuali sporcizie e situazioni che possono portare la presenza di topi o altri insetti veicolo di infezioni? Questo e altro sarà chiesto all’amministrazione comunale con richiesta di indagini e relazione degli uffici preposti”.

Topi all’interno della scuola materna di Balestrate, il sindaco ordina la chiusura ultima modifica: 2017-01-10T15:28:15+00:00 da Michele Giuliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *