Droga nascosta nella doccia, arrestato pusher a Castellammare del Golfo

CHIAPPARA MASSIMILIANO

Nascondeva la droga nel bagno. L’espediente non è servito a Massimiliano Chiappara (nella foto), 33 anni, per sfuggire al controllo dei carabinieri che hanno fatto irruzione nella sua abitazione di Castellammare del Golfo rivenendo lo stupefacente.

Ad operare la Compagnia di Alcamo con l’ausilio della stazione di Castellammare e il nucleo Cinofili di Palermo Villagrazia. Sopra la doccia del bagno i militari hanno rinvenuto 100 grammi di hashish, 40 grammi di cocaina e 5 grammi di marijuana.

Oltre allo stupefacente nel resto della casa sono stati rinvenuti e sequestrati un bilancino di precisione utilizzato per la suddivisione in dosi della sostanza stupefacente e la somma contante di 195 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio. I carabinieri hanno arrestato Chiappara e rinchiuso nel carcere di Trapani.

Droga nascosta nella doccia, arrestato pusher a Castellammare del Golfo ultima modifica: 2017-01-11T11:01:27+00:00 da Michele Giuliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *