Sabota contatore della luce a Partinico, anziano denunciato per rimozione dei sigilli

carabinieri controlli

Gli avevano sequestrato il contatore dopo avere scoperto che era stato manomesso con un allaccio abusivo. I carabinieri sono ritornati a casa di un anziano pluripregiudicato a Partinico ed hanno scoperto che quei sigilli erano stati rimossi.

Nuovi guai quindi per l’uomo di 75 anni che è stato denunciato con l’accusa di danneggiamento aggravato. In pratica aveva rimesso in funzione quel contatore per poterlo riutilizzare, non curante del provvedimento dell’autorità giudiziaria e dei militari dell’Arma.

Sabota contatore della luce a Partinico, anziano denunciato per rimozione dei sigilli ultima modifica: 2017-01-11T08:19:39+00:00 da Michele Giuliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *