Alcamo, venerdì 10 marzo “Minchia Signor Tenente” al piccolo teatro

Il titolo trae ispirazione dall’omonima canzone che Giorgio Faletti eseguì al Festival di Sanremo. “Minchia Signor Tenente” racconta la vita quotidiana di una piccola Stazione dei Carabinieri in un paesino della Sicilia. Si alternano sul palco cinque carabinieri (due napoletani, un romano, un laziale e un siciliano) colti nella loro vita quotidiana al lavoro. Una quotidianità apparentemente tranquilla e spensierata, fatta di furti, licenze e rapporti con i vari cittadini, nella quale si vive un’ordinaria, lenta, ma divertente quotidianità, interrotta da un importante evento. Arriva infatti un nuovo tenente, mandato dal comando generale, per scovare in paese un pericoloso latitante di “cosa nostra”. Lo spettacolo che va in scena al Piccolo Teatro venerdì 10 marzo, alle 21.15, farà ridere, commuovere e riflettere perché affronta il tema difficile e spinoso della mafia con intelligenza, ironia e sensibilità. La comicità che accompagna lo spettacolo, scritto da Antonio Grosso e diretto da Nicola Pistoia, è esilarante, travolgente ed originale. Il primo atto scorre a ritmi veloci e divertenti, complice la differenza dialettale tra i giovani protagonisti. Si susseguono tante e esilaranti gag ironiche. Dal sorriso si passa quindi a momenti più riflessivi. Si rappresenta indirettamente la piaga della mafia attraverso un cittadino costantemente presente in caserma per denunciare presunti furti. È il simbolo di una Sicilia semplice, lontana dalla mafia, che crede nelle Istituzioni, per significare come l’Arma sia un preciso punto di riferimento per la collettività, anche nei piccoli centri, al di là dei propri compiti. Il tema della legalità è trattato soprattutto dal punto di vista degli uomini che non fanno notizia, in un’ottica tragicomica, rappresentati nella loro quotidianità fatta di accadimenti belli e brutti, seriosi e divertenti, di amore e di passioni. I Carabinieri sono uomini semplici, ma allo stesso tempo eroi, riferimento per infondere sicurezza ai cittadini, che adempiono il proprio dovere in modo anonimo.

Alcamo, venerdì 10 marzo “Minchia Signor Tenente” al piccolo teatro ultima modifica: 2017-03-09T13:06:26+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.