Partinico, i fedeli della Chiesa Madre a Siracusa per le tragedie greche

chiesa madre

I fedeli della Chiesa Madre di Partinico a Siracusa il prossimo mese di giugno per assistere a due tragedie greche. L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività culturali promosse dall’ufficio gite e pellegrinaggi. L’appuntamento è per il 24 e 25 giugno con le tragedie: “Sette contro Tebe” di Eschilo e “Fenicie” di Euripide. Per l’occasione gli organizzatori hanno promosso una visita alla Granfonte, ubicata presso l’omonima via nel comune di Leonforte. Si tratta di una fontana monumentale realizzata in stile rinascimentale-barocco di forma simmetrica. Si estende per 24 metri, composta da 24 cannelle in bronzo dove tuttora sgorga freschissima acqua di sorgente. Per partecipare al viaggio basta contattare o Mons. Salvatore Salvia o la signora Mariella Settimo. Intanto fervono i preparativi per due grandi pellegrinaggi a Fatima e Lisbona e Lourdes. A Fatima in occasione del 100° anniversario delle apparizioni della Vergine Maria ci sarà la presenza dell’arcivescovo di Monreale Mons. Michele Pennisi. Il pellegrinaggio è in programma dal 17 al 21 luglio. A settembre, dal 5 all’8 è in programma il pellegrinaggio a Lourdes.

Partinico, i fedeli della Chiesa Madre a Siracusa per le tragedie greche ultima modifica: 2017-05-05T10:46:44+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *