Calcio, il Partinicaudace vince ancora e fa 13, è record nazionale, nei dilettanti nessuno come i neroverdi

foto

Inarrestabile Partinicaudace. I neroverdi battono in trasferta la Fc Gattopardo e fanno 13. Tredici vittorie consecutive, un record nazionale tra i dilettanti. Nessuna squadra, infatti, è riuscita a tenere il passo dell’Audace. L’ultima contendente, il Foligno (promozione Umbra) oggi ha pareggiato in casa 2 a 2. Il gol del successo porta la firma del difensore Antonio Gaglio che al 75° su punizione ha messo il sigillo alla partita. Una vittoria che permette all’audace, oggi in campo senza gli squalificati Campione e Settecase, di guadagnare punti preziosi sulla seconda della classifica, il Salemi fermato in casa sullo 0 a 0 dal Cinque Torri Trapani. La nuova classifica vede al comando il Partinicaudace con 39 punti, il Salemi prossimo avversario dei neroverdi, staccato di 8 lunghezze a quota 31, terzo il Castellammare, tornato al successo contro il Vallelunga con 29 punti. “E’ stata una vittoria sofferta – ha detto a fine partita il tecnico Christian Perricone contro una squadra che ha giocato al massimo creandoci qualche difficoltà. Abbiamo avuto, oltre al gol di Gaglio che aveva già siglato la rete della vittoria contro il Castellammare, una buona opportunità con Dalì che ha colpito il palo, ma devo ammettere che la Gattopardo ha avuto le sue buone occasioni e pertanto anche il pareggio sarebbe stato un risultato giusto”.

Calcio, il Partinicaudace vince ancora e fa 13, è record nazionale, nei dilettanti nessuno come i neroverdi ultima modifica: 2017-12-03T18:28:35+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *